Sony rende gratuita fino al 2 settembre la licenza per divenire PlayStation Mobile publisher

Lorenzo Delli

psm developer free

Fu durante l’E3 del 2012 che Sony presentò al mondo il PlayStation Mobile Developer Program, un progetto che permetteva ai “comuni mortali” di progettare, programmare e pubblicare giochi destinati al PlayStation Store  (denominato di fatto PlayStation Mobile), l’ex PlayStation Suite presente su alcuni dei dispositivi Sony in commercio.

Sta di fatto che Sony ha appena mosso un ulteriore passo per cercare di incentivare lo sviluppo e il diffondersi di questa piattaforma, che al momento non conta molti titoli. Se infatti prima erano necessari circa 76€ di sottoscrizione annuale, da adesso e fino al 2 settembre (anche se Sony si riserva il diritto di cambiare la data di scadenza), è possibile iscriversi gratuitamente al PlayStation Mobile Developer Program (a questo link trovate ulteriori informazioni), in modo da avere a disposizione sia gli strumenti per sviluppare sia la possibilità di pubblicare gratuitamente i propri titoli su questa piattaforma di vendita.

Una mossa da parte di Sony che, da un certo punto di vista, comunica forse il semi “fallimento” del progetto, che non ha mai preso del tutto il via anche a causa della scarsa scelta dei titoli, della qualità dei titoli stessi e della diffusione geografica non certo capillare. Speriamo che la situazione si sblocchi, viste anche le varie partnership commerciali che sono state fatte (chissà che in un futuro Sony non coinvolga anche OUYA…).

Fonte: Fonte