Screenshot_2013-05-05-17-50-40

HALO per Paranoid Android: la nostra prova

Nicola Ligas

L’immagine che vedete qui sopra, non è un errore grafico, ma una piccola matrioska: è lo screenshot di uno screenshot mostrato all’interno di HALO, il nuovo sistema di notifica di Paranoid Android, affine graficamente alle Chat Head di Facebook Home,  che ci consente di aprire l’app che ha generato una notifica all’interno di una finestra pop-up, nella quale tale applicazione è perfettamente funzionante, come fosse a schermo pieno.

Abbiamo trascorso una buona mezz’ora a stressare questa nuova funzione, rilasciata in una primissima versione alpha giusto questa notte, e riassunto i tratti salienti nel breve video che trovate a fine articolo. Nonostante lo stadio iniziale di sviluppo comunque, HALO ci è sembrato davvero molto stabile e soprattutto efficace: le app all’interno del pop-up operano come se fossero a schermo intero, e non presentano artefatti o comportamenti anomali. HALO non è inoltre invasivo, e dopo un po’, se non utilizzato scomparirà da solo, per poi riapparire alla prima notifica ricevuta. La “pesantezza” di un simile sistema non ci sembra inoltre elevata, soltanto è importante sottolineare che non si tratta di multiwindow (non almeno nel senso di avere due app affiancate a schermo), come inizialmente detto dalla stessa Paranoid, ma di un potenziamento del sistema di notifica, che risulta particolarmente piacevole nell’uso su tablet.

Se volete provarlo in prima persona, prima di lasciarvi al nostro hands-on, pubblichiamo anche i link per i dispositivi finora compatibili:

video