Jelly-bean-logo

La prossima versione di Android sarà la 4.3, ancora Jelly Bean

Lorenzo Quiroli

Nonostante alcune informazioni che avevano convinto tutti del fatto che la prossima versione di Android sarebbe stata Key Lime Pie, sembra che assisteremo ad una nuova iterazione di Jelly Bean, la terza dopo la 4.1 e la 4.2.

Veniamo immediatamente ai fatti: i colleghi di AndroidPolice hanno trovato tra i log nei loro server la presenza di Android 4.3 JWR23B; come molti di voi sapranno questi log sono facilmente falsificabili, ma rintracciando gli IP essi hanno scoperto che provengono direttamente da due impiegati di Google, che non a caso lavorano proprio su Android. Per il momento questa nuova versione è stata vista su Nexus 4 e Nexus 7.

Inoltre, nel bug tracker di Chromium si può trovare più di un commento che cita la build JWR23B (la prima lettera della build indica il nome della versione, in questo caso la J sta Jelly Bean); i commenti sono stati lasciati da alcuni sviluppatori, come denota l’indirizzo mail @chromium, il che suggerisce il legame con Google. Inoltre l’utente Reddit Danrant ha a sua volta riportato molti avvistamenti di JellyBeanMR2 tra il bug tracker di Chromium, ma anche nel repository open source di Qualcomm (1,2,3,4,5).

Da tutto ciò possiamo imparare una lezione: cercare di conoscere il numero di versione e il nome della nuova versione di Android con mesi di anticipo è sempre un azzardo, cosa che abbiamo già sottolineato, anche se i documenti di Qualcomm avevano ingannato tutti riguardo al nome. Sembra quindi probabile che al Google I/O possa esserci spazio per la presentazione di una nuova versione di Android, a differenza di quanto alcuni rumor suggerivano recentemente, ma, salvo sorprese, aspettatevi ancora una volta le ormai longeve caramelle gommose.

Fonte: Fonte
google I/O 2013google IO