Google Glass macro (1)

Nuove specifiche per Google Glass: CPU TI OMAP 4430, 682 MB di RAM disponibili e Android 4.0.4

Nicola Ligas

Oggi è proprio una giornata “a tutto Glass” (ho realizzato dopo averla scritta l’orrore di questa battuta! NdR): dopo avervi mostrato le prime impressioni di Engadget e dopo aver visto come siano predisposti al modding, adesso scopriamo anche qualche altra caratteristica tecnica finora taciuta. A rendercene partecipi è Jay Lee, lo stesso che ieri aveva svelato l’easter egg degli occhiali, e che quest’oggi ha pubblicato l’output di cpuinfo e dmesg (li trovate entrambi condivisi su Drive): ecco cosa ne è emerso.

  • Glass è basato su Android 4.0.4 Ice Cream Sandwich.
  • La CPU è la TI OMAP 4430, un dual-core con frequenza massima di 1,2 GHz che è a bordo di tantissimi Android, dal Kindle Fire all’Optimus L9.
  • Ci sono 682 MB di RAM (678052 KB per l’esattezza, come riportato in /proc/meminfo). In realtà Jay pensa che il totale sia di 1 GB e che il resto sia occupato e non visibile.

Se a questo unite i dati precedentemente forniti da Google, che riportiamo qui sotto, avrete il quadro completo di Glass, che tecnicamente si colloca dalle parti di un attuale smartphone di fascia media. Non male, per dei “semplici” occhiali!

  • Display: ad alta risoluzione, equivalente ad un 25” visto da circa 2 metri e mezzo
  • Fotocamera: 5 megapixel con registrazione video a 720p
  • Audioconduzione ossea
  • Connettività: Wi-Fi – 802.11b/g Bluetooth
  • Memoria interna: 16 GB totali di cui 12 disponibili per l’utente, sincronizzati con Google cloud storage.
  • Batteria: un giorno di uso tipico. Alcune caratteristiche, come gli Hangout e la registrazione video sono più esigenti in termini di batteria
  • Compatibilità: qualsiasi telefono Bluetooth. L’app MyGlass richiede Android 4.0.3 (Ice Cream Sandwich) o successivo. MyGlass abilità GPS e SMS
Fonte: Fonte
Google Glass