htcnokiainjunction

Nokia vince un’ingiunzione preliminare contro HTC nei Paesi Bassi

Nicola Ligas

Arrivano dall’Olanda delle notizie non molto buone per HTC, che non definiamo pessime solo attendendo un attimo il corso degli eventi. Nokia ha infatti ottenuto un’ingiunzione preliminare nei Paesi Bassi ai danni dell’azienda taiwanese, a causa della tecnologia che HTC ha impiegato nel realizzare i microfoni del suo ultimo top di gamma (sì, proprio quelli a doppia membrana dei quali HTC è molto fiera). A quanto pare infatti si tratterebbe degli stessi microfoni impiegati nel Lumia 720, come potete vedere nell’immagine qui sopra.

Nokia ha inizialmente puntato il dito contro ST Microelectronics, responsabile per la realizzazione di entrambi i microfoni, sia di Nokia che di HTC, con l’azienda finlandese che però sostiene che i componenti del microfono sarebbero stati inventati e realizzati esclusivamente per Nokia. La colpa starebbe quindi nella violazione di un accordo di non divulgazione (NDA) tra Nokia ed ST Microelectronics, che però andrebbe direttamente ai danni di HTC, che potrebbe essere costretta a rivedere uno dei selling point del suo One. Dal canto suo quest’ultima ha commentato come segue:

HTC è rammaricata da questa decisione. Stiamo valutando se avrà un impatto sui nostri affari ed esploreremo soluzioni alternative immediatamente.

Dopo lo stacco trovate il verdetto incriminato e incriminante.

The Amsterdam District Court has today granted Nokia’s request for a preliminary injunction against the supply to HTC of microphone components invented by and manufactured exclusively for Nokia.

Nokia filed this action after it discovered these components in the HTC One; HTC has no license or authorization from Nokia to use these microphones or the Nokia technologies from which they have been developed.

In its marketing materials, HTC claims that its HDR microphone is a key feature for the HTC One, but it is Nokia technology, developed exclusively for use in Nokia products.

This is one of the latest in a number of cases brought by Nokia to end HTC’s unauthorized use of Nokia’s inventions. More than 40 Nokia patents have been asserted against HTC in Germany, the US and the UK. An injunction against HTC devices in Germany, which were found on March 19 to infringe Nokia’s patent EP 0 673 175, is now in effect. The latest case, on Nokia patent EP 1 579 613 B1 was filed in Mannheim, Germany on April 16.

Once again, Nokia calls on HTC to compete using its own innovations and to stop copying from Nokia.”

Via: Via