photo11-2_zpsc1b306b2[1]

La soluzione audio a bassa latenza di Sonoma in un video

Nicola Randone

Dopo l’annuncio al NAMM 2013 da parte di Sonoma della prossima disponibilità di un driver audio che consentirà ai dispositivi Android di operare a bassa latenza con i software di produzione musicale, vi presentiamo un video che mostra un Galaxy Nexus in azione con un simulatore di amplificatore collegato in diretta ad una chitarra elettrica.

Osservando l’esecuzione del musicista, ci accorgiamo di come la latenza di 20ms sia assolutamente soddisfacente per l’utilizzo live di qualsiasi strumento di processing di un segnale audio analogico in ingresso. Chiaramente il progetto è ancora in fase embrionale: esiste il driver, ma bisognerà anche che gli sviluppatori dei vari amp modeler, synth, e tutto ciò che in questo momento non viene prodotto per Android a causa del problema della latenza, adottino la tecnologia di Sonoma per le loro applicazioni. Il processo naturalmente è vincolato anzitutto alla standardizzazione della tecnologia: l’addetto alla dimostrazione chiarisce come Sonoma stia ancora aspettando di poter cedere in licenza il proprio driver (che probabilmente non avrà alcun supporto hardware se non quello della CPU del dispositivo) ai produttori che ne faranno richiesta; alcuni gridano a gran voce il rilascio dei sorgenti per l’integrazione in Android o nelle diverse ROM AOSP e non, tral’altro non sarebbe solo un puro atto di generosità visto che l’azienda potrebbe poi commercializzare software ed accessori per Android come fa con iOS.

Staremo a vedere… nel frattempo gustiamoci l’esibizione al NAMM fiduciosi che il driver possa trovare presto la sua integrazione almeno nei dispositivi Android di fascia alta.

video