Fieldrunners 2 in arrivo domani: ecco la nostra anteprima della versione beta [Recensione]

Lorenzo Delli -

fieldrunners 2 1

I Subatomic Studios hanno annunciato da poche ore la data di lancio ufficiale di Fieldrunners 2: il seguito del famoso tower defense arriverà sui display dei nostri dispositivi Android nella giornata di domani. Fieldrunners 2 potrà contare su 25 livelli (con sfondi disegnati a mano, in stile Chaos Rings 2 o come Baldur’s Gate) caratterizzati da stili diversi, sia per ambientazioni che per gameplay, nuove torri, nuovi nemici e tante altre novità.

Sta di fatto che, anche se il gioco arriverà solo domani sul Play Store, grazie ai ragazzi dei Subatomic Studios siamo riusciti a provare la beta di Fieldrunners 2: tale versione ci da accesso ai primi due livelli e ad alcune delle novità che caratterizzano il nuovo capitolo della “serie“, quanto basta per fornirvi una recensione preliminare del titolo.

fieldrunners 2 5

Partiamo dal motore grafico: è fuori discussione che Fieldrunners 2 abbia subito un ottimo restyling grafico, a partire dalle ambientazioni molto diversificate che caratterizzano i vari livelli. Non siamo di fronte ad un motore grafico sbalorditivo, ma è comunque un lavoro di pregevole fattura quello svolto dai Subatomic Studios, che hanno realizzato il tutto con cura quasi maniacale. Anche i modelli di torri e avversari sono stati rinnovati per l’occasione, e grazie al pinch to zoom si possono ammirare i dettagli, seppur ripetitivi, di tutti componenti che caratterizzano il gioco. Grazie al pulsante di pausa poi è possibile immortalare i combattimenti più furiosi con facilità e godersi tutti i dettagli del caso.

fieldrunners 2 11

Per quanto riguarda il gameplay (anche per chi non avesse giocato al primo Fieldrunners) siamo di fronte ad un classico tower defense, in cui il giocatore deve difendere una postazione da ondate continue di nemici. La differenza sostanziale rispetto al primo capitolo riguarda la presenza di due categorie di livelli: la prima, classica, a campo aperto, in cui è il giocatore stesso a costruire una sorta di percorso per i nemici tramite la costruzione di torri; la seconda invece prevede un percorso prefissato per le truppe nemiche, e il giocatore ha come obbiettivo quello di fortificare il percorso costruendo torri attorno al tracciato. Le novità riguardano anche l’introduzione di nuove torri, sbloccabili nel proseguo del gioco tramite un sistema di valutazione dello svolgimento dei livelli, e anche l’introduzione degli oggetti, acquistabili tramite credito, utili a rendervi la vita più facile durante i livelli. Tramite gli oggetti potrete ad esempio riavvolgere il tempo (di qualche turno), posizionare mine o fontane di fuoco, congelare i nemici e molto altro.

fieldrunners 2 7

L’unico fattore che ci manca (a prescindere dai restanti 23 livelli di gioco) per valutare a pieno il titolo è il prezzo di lancio: visto il sistema di crediti necessario all’acquisto di oggetti, siamo sicuri della presenza degli acquisti in-app all’interno del gioco. Rimane quindi da vedere se i Subatomic Studios hanno intenzione di rilasciare il gioco con la formula di vendita free-to-play o se hanno intenzione di introdurlo sul Play Store ad un prezzo più contenuto rispetto al primo capitolo, ma con l’aggiunta di contenuti acquistabili tramite Checkout.

Se vogliamo quindi esprimere un giudizio complessivo, Fieldrunners 2 offre dei contenuti di gioco che non sono certo delle vere e proprie novità, ma la cura nei dettagli, la formula di gioco oramai più che rodata, e le novità nel gameplay e nel motore grafico introdotte in questo capitolo, lo rendono di fatto un solido punto di partenza per tutti gli appassionati dei tower defense. Ci vogliamo quindi esimere dal fornirvi un giudizio numerico come facciamo di solito, concludendo dicendovi che Fieldrunners 2 attirerà, a prescindere dal prezzo, un pubblico sicuramente numeroso come il primo capitolo. Vi lasciamo quindi con la galleria di screenshot della nostra prova, con il trailer e con la promessa dell’annuncio nella giornata di domani dell’arrivo ufficiale del titolo sul Play Store.

video