archos_53platinum_Triple_hidef_8

ARCHOS 53 e 50 Platinum e 35 Carbon ufficiali

Nicola Ligas

L’aspetto “pure Android” dei primi smartphone Archos è davvero innegabile e l’azienda non fa nulla per nasconderlo, anzi semmai è il contrario. Li avevamo del resto intravisti pochi giorni fa, e adesso  sono finalmente ufficiali: prezzi contenuti (tra 99 e 299€) e disponibilità in Europa dal prossimo giugno. Vediamoli comunque in dettaglio dal più piccolo al più grande:

  • Archos 35 Carbon: come suggerisce il nome è un 3,5” HVGA (320 x 480 pixel), dotato di processore Qualcomm 7225A @1 GHz, 512 MB (non GB come indicato sul sito) di RAM, 4 GB di memoria interna espandibile con microSD, due fotocamere (entrambe VGA) e batteria da 1.300 mAh. Peccato per l’OS, fermo ad Android 4.0 Ice Cream Sandwich, ma per un prezzo di 99€ forse potremo passarci su. (forse.)
  • Archos 50 Platinum: siamo decisamente su un altro livello, con un pannello IPS da 5”  qHD (540 x 960), processore Qualcomm 8225Q Quad Core cortex-A5 @1,2 GHz, 1 GB di RAM, 4 GB di memoria interna espandibile, fotocamera posteriore da 8 megapixel e anteriore da 2, e batteria da 2.000 mAh. Anche Android è stato aggiornato alla versione 4.1.2 Jelly Bean. Il prezzo ovviamente sale a 249€.
  • Archos 53 Platinum: la diagonale si spinge fino a 5,3” e la batteria fino a ben 2.800 mAh, ma il resto delle specifiche sono praticamente invariate rispetto al modello precedente. Lo stesso non si può dire del prezzo, che passa a 299€.

Tutti e tre i modelli sono inoltre dual SIM ma mancano di compatibilità LTE, anche se probabilmente nessuno ne farà un dramma. Potremo acquistarli più o meno tra un paio di mesi, nell’attesa vi lasciamo alcune immagini, invitandovi a visitare i link di ciascuno smartphone per maggiori dettagli e fotografie.

Via: Via
Archos 50 PlatinumArchos 53 Platinum