TWRP_2.5

TWRP 2.5 si affaccia sui nostri dispositivi

Roberto Orgiu

Risale a poco meno di due mesi fa l’ultima major release della nota recovery alternativa TWRP e, esattamente come è avvenuto per il precedente rilascio, anche questa versione 2.5 non delude in fatto di migliorie anche se, purtroppo, i temi utilizzati fino ad oggi potrebbero non essere compatibili con il nuovo rilascio e i suoi numerosi cambiamenti.

Vediamo subito nel dettaglio cos’è cambiato:

  • Aggiunta la possibilità di regolare la luminosità e il tempo di timeout dello schermo mentre si è in recovery mode; 
  • Aggiunta una lista con scolling per la scelta di mount, backup, restore, wipe e storage nella sezione delle partizioni
  • Rivisto il codice di AOKP e TWRP per migliorare la compatibilità con le licenze GPL e Apache
  • Aggiunto il tema ufficiale per gli smartphone con risoluzione 1080×1920
  • Fix per un problema con la verifica dell’hash MD5 dei backup e i permessi alle cartelle negli archivi di backup divisi
  • Aggiunta la funzione di ricerca a libtar
  • Migliorata la gestione degli errori XML
  • Fix per la gestione delle sotto-partizioni
  • Miglioramenti ai flag di recovery.fstab
  • Fix per il problema di smarrimento della chiave di decifratura in alcune situazioni

Se volete aggiornare subito la vostra recovery, il metodo più veloce è installare Goo Manager dal badge di download oltre il salto, concedergli i permessi di root, clickare sul bottone dell’overflow nell’ActionBar (i tre quadratini disposti in una fila verticale nell’angolo in alto a destra del nostro schermo) e fare un tap su Install OperRecoveryScript.

Get it on Google Play

Via: ViaFonte: Fonte