Migliori app Android gestire cloud

5 tra le migliori app per… il cloud storage (app multi-servizio)

Erika Gherardi -

Settimana scorsa abbiamo parlato di cloud storage dando un’occhiata alle applicazioni dedicate ai singoli servizi cercando di evidenziarne le differenze, tenendo comunque conto del fatto che, alla fine, hanno tutte il medesimo scopo e ormai tendono ad offrire gli stessi vantaggi. Oggi però puntiamo a qualcos’altro, a qualcosa di un po’ più vario e meno scontato: vediamo 5 tra le migliori app Android che permettono di gestire diversi servizi di cloud storage contemporaneamente.

CloudMagic

Di CloudMagic vi avevamo già parlato e forse ve ne ricorderete perché si propone in maniera diversa rispetto alla concorrenza. Il software infatti non è noto al pubblico per la gestione dei file sui diversi account, ma soprattutto per la possibilità di aggiungere diversi servizi per poi effettuare un’unica grande ricerca, così da evitare situazioni imbarazzanti tipo “Non mi ricordo dove ho caricato quel file“. I servizi a vostra disposizione vanno da Dropbox fino a Microsoft Office 365, passando per iCloud e Gmail. Insomma, non manca praticamente nulla e se siete soliti usare molti account fa decisamente al caso vostro.

Pro: gratuito, molti servizi diversi, ricerca ottima, intuitiva

Contro: non offre altre particolari funzioni

cloudmagic
Get it on Google Play

SanDisk Memory Zone

Anche SanDisk Memory Zone non è una novità assoluta per i lettori di AndroidWorld visto che il nostro Lorenzo Delli l’aveva recensita la scorsa estate. Per tutti coloro che se la sono persa però riassumiamo brevemente le caratteristiche: gratuita, intuitiva, con una buona divisione della memoria interna, ma soprattutto con la possibilità di aggiungere i vostri account Box, Dropbox, Google Docs, Picasa, SugarSync, SkyDrive e persino Facebook. Come se non bastasse, il tool dell’omonima azienda permette di effettuare anche il backup del telefono scegliendo su quale servizio caricarlo. Osereste chiedergli di più?

Pro: gratuita, ottima integrazione con i vari account, possibilità di effettuare il backup, interfaccia curata

Contro: non pervenuti

sandisk
Get it on Google Play

ES Gestore File

Si è aggiornata giusto pochi giorni fa, cambiando interfaccia e aggiungendo per altro moltissime funzioni, ma quella per cui entra di diritto in questa nostra rubrica è ovviamente il supporto al cloud storage. ES Gestore File vi permette infatti di usare Dropbox, Google Drive, SkyDrive, Box, Sugarsync, Yandex e Amazon S3. Praticamente tutto quello che potreste desiderare, senza contare che potete usarlo (forse sarebbe meglio dire “dovete”) come file manager, anche perché è la features per cui è nato e ha avuto modo di diffondersi tra gli utenti.

Pro: gratuito, ricco di funzioni, supporto ai maggiori servizi cloud, buona interfaccia

Contro: non pervenuti

es gestore file
Get it on Google Play

LEGGI ANCHE: Migliori utility Android

ASTRO File Manager

Diciamocelo: quando cercate un file manager ASTRO è uno dei primi che vedete ed installate. Completo, dalla UI piacevole ed elegante, intuitivo e con supporto alle chiavette usb. Difficile trovargli qualche difetto, soprattutto se ci aggiungiamo il supporto ad alcuni dei più famosi ed usati servizi di cloud storage: Google Drive, Dropbox, Box, SkyDrive e, come se non bastasse, Facebook. Finirete indubbiamente per amarlo anche perché, proprio come ES Gestore File, svolge in primis l’essenziale funzione di farvi navigare nella memoria del vostro telefono. Se non l’avete mai provato è decisamente giunto il momento di farlo.

Pro: gratuito, ottima grafica, supporto ai più famosi servizi cloud, semplice

Contro: alcuni utenti lamentano piccoli bug e piccole mancanze

astro
Get it on Google Play

Hojoki

L’ultima app che vi proponiamo non è proprio una delle più conosciute, ma indubbiamente è una di quelle che più ci ha colpito. Non sappiamo voi, ma noi spesso e volentieri ci ritroviamo a collaborare online con parecchie persone, il che significa, per comodità, affidarsi al cloud storage e molti altri servizi “sulla nuvola”. Immaginate la fatica nel notificare tutti per tutto ogni volta, usando una marea di app o di tab sul vostro browser. Hojoki permette di unire tutta una serie di servizi in un unico posto per rendere la collaborazione facile ed immediata. Potete usare Drive, Dropbox, Box, Evernote, CloudApp, SkyDrive, BaseCamp, GitHub e così via… L’elenco è infinito. Avete di che sbizzarrirvi.

Pro: gratuito, ottima versione web, una marea di servizi a vostra disposizione,

Contro: occasionali problemi di login

hojoki


Get it on Google Play