photosphere

Photoshpere Live Wallpaper: gli sfondi a 360° per tutti gli Android

Nicola Ligas -

Photosphere è probabilmente la caratteristica di Android 4.2 meno diffusa al mondo, e forse anche per questo una delle più invidiate. L’app che vi presentiamo non è in grado di portarne le funzionalità su altri dispositivi, ma quantomeno ve ne farà ammirare il risultato, almeno in forma di sfondo animato.

Che ne siate voi stessi gli autori, o che ve le siate procurate altrimenti (avete letto di sphereshare.net?), le foto a sfera si prestano benissimo a diventare degli eleganti sfondi per tutti i dispositivi con Android 4.2. o superiori grazie a Photosphere Live Wallpaper. Muovendo il telefono o scorrendo le varie home (più velocemente passerete il dito sullo schermo e più l’immagine si sposterà) sarà possibile cambiare inquadratura, e tanto per partire in bellezza ci verrà subito fornita l’immagine della spiaggia che vedete in parte qui sopra.

Nessuno vi obbliga inoltre ad usare per forza delle photosphere come immagine di sfondo, ma l’effetto con immagini normali potrebbe essere bizzarro (e, a seconda dei casi, anche particolarmente azzeccato). Per di più l’app è gratuita e immediata, avendo giusto 2-3 impostazioni per regolare la sensibilità dell’accelerometro e la rotazione delle foto. A questo punto la domanda è: ma perché questa cosa non l’ha implementata direttamente Google?

Google Play Badge

Via: Via