Dalla Cina uno smartphone con batteria da 5000 mAh

Luis Nittoli -

160U0E03-0Giorno dopo giorno i maggiori produttori mondiali di smartphone si danno battaglia a colpi di hardware sempre più prestazionali: multi-processori, RAM più abbondate e veloce, megapixel, display full HD, componenti da far impallidire persino qualche nostro vecchio PC più datato, ora riposto in soffitta.

Ma se da un lato il numero di processori all’interno dei nostri telefoni aumenta e la corsa ai GHz si fa sempre più agguerrita, le batterie continuano a rimanere il vero e proprio tallone d’Achille dei moderni dispositivi mobili, settore in cui non vediamo gli stessi progressi fatti per gli altri componenti.

Dalla Cina qualcosa sembra muoversi, ed una società con sede a Shenzen, dal nome di Ding Xuan, sembra voler ascolto alla voce del popolo che reclama una batteria dalla vita lunga.  Ed ecco che lo smartphone dalla batteria più potente al mondo sembra prendere vita: si tratta di un Android  con un display da 4,5″ ed una batteria da 5000 mAh (circa il doppio di quella presente nel Galaxy S4, di “soli” 2600 mAh).

Non abbiamo alcun dettaglio sulle altre caratteristiche tecniche del telefono, nè la versione di Android presente a bordo. Quello che ci colpisce maggiormente dall’immagine trapelata è che la batteria dalla capacità molto “generosa” non incide molto sullo spessore dello smartphone, che non sembra apparire molto più spesso di quanto potevamo aspettarci.

E voi cosa ne pensate? Meglio avere qualche millimetro in meno oppure una batteria più potente?

Fonte: Fonte