sony booth

Sony Honami: il super smartphone con ottiche CyberShot

Nicola Ligas -

Pochi giorni fa abbiamo parlato di nuovi ipotetici smartphone Sony, tra cui un modello particolarmente attento al comparto fotografico. Oggi emergono nuove indiscrezioni in merito, che la stessa fonte afferma essere probabili al 60%: capirete quindi di doverle prenderle con il legittimo beneficio del dubbio.

Al di là dello smartphone in sé, Sony sembrerebbe intenzionata a coniare un nuovo sotto marchio, da affiancare alla linea Xperia, che rappresenti davvero il meglio del meglio di quanto il produttore nipponico ha da offrire, tanto per differenziare ulteriormente tali modelli dagli altri, a partire proprio dal nome.

Il primo membro di questa nuova famiglia si chiamerebbe Honami, un modello non ancora definitivo ma che dovrebbe diventarlo entro il mese in corso. Ovviamente elevate le specifiche in gioco: Snapdragon 800 a 2,3 GHz, 2 GB di RAM, schermo da 5″ Full HD, e batteria nell’ordine dei 2.700-3.000 mAh. Lo schermo in particolare rappresenterebbe una rottura rispetto a quelli finora impiegati, e la scelta orbiterebbe tra un pannello WhiteMagic di Japan Display, o uno con tecnologia Sharp IGZO.

Ma dicevamo appunto della fotocamera. Questa sarebbe costituita da un sensore CyberShot attorno ai 20 megapixel affine all’808 PureView di Nokia, accompagnata eventualmente da flash allo Xenon. Dulcis in fundo, Honami sarà resistente anche ad acqua e polvere, come ormai da tradizione Sony.

L’azienda nipponica sarebbe intenzionata a svelarlo in estate o subito dopo, ma la tecnologia impiegata nella fotocamera di Honami non vedrà probabilmente la luce sui modelli della concorrenza, come invece successo finora con gli altri sensori prodotti da Sony. Tutto ciò ovviamente se prestiamo fede a queste informazioni, affidabili al 60%.

Via: Via