theremin

[SounDroid] Metti un Theremin nel tuo Android

Nicola Randone -

Forse non molti sono a conoscenza di uno dei primi strumenti musicali che non necessitano del contatto fisico con l’esecutore, parliamo del Theremin inizialmente denominato Eterofono, inventato nel 1919 da un fisico ed utilizzato da un pioniere della musica elettronica, Jean Michelle Jarre, come anche da uno dei più grandi chitarristi del rock, Jimmy Page.

Tutti i dettagli sullo strumento li trovate nell’omonima pagina italiana di Wikipedia, in questa sede ci basti sapere che è disponibile un’applicazione per Android chiamata appunto Etherophone che emula i suoni dello strumento.

Purtroppo non è ancora possibile suonarlo senza toccare lo schermo anche se, in un prossimo futuro touchless non troppo lontano, il limite potrebbe essere superato.

La logica di funzionamento dell’app è molto semplice, sarà sufficiente muoversi lungo lo schermo per interagire con l’altezza delle note e la loro intensità. In aggiunta a questo un semplice pannello di configurazione ci permetterà di personalizzare il nostro Theremin per decidere il range di note gestite lungo l’asse verticale nonchè il registro, i parametri di “attacco” e quelli di “decadimento” di ogni singola nota ed altro.

Nel lasciarvi al bottone per il download gratuito dell’applicazione, vi invitiamo a lasciarci le vostre impressioni.

Buon divertimento.

Get it on Google Play

soundroid