sony brevetto ebook flessibile

Sony al lavoro su un ebook pieghevole

Nicola Ligas

Il futuro apparterrà ai display flessibili. Prima o poi. Nonostante siano anni ormai che ne parliamo, da un punto di vista commerciale siamo ancora a zero, ma ciò non implica che varie aziende non stiano indagando in tal senso. Il nome di Samsung viene subito in mente, ma a quanto pare anche Sony le sta facendo compagnia, in particolare con quello che sembra il design di un ebook davvero fuori dagli schemi.

Immaginate ad esempio un ebook i cui angoli si pieghino, mimando il movimento che facciamo quando giriamo una pagina, con conseguente avanzamento o arretramento del contenuto mostrato a schermo. La figura 12C qui sopra illustra inoltre una variazione sul concetto di swipe: non dovremo più scorrere interminabilmente il dito sullo schermo per consultare tutto un lungo elenco, ma sarà sufficiente tirare in su o in giù la pagina affinché questa scorra, probabilmente premendo maggiormente per aumentarne la velocità di scrolling.

Questo richiede accorgimenti particolari su tutta la struttura dell’ebook, che non sarà di spessore uniforme, ma dovrà adattarsi alle possibilità di piegatura offerte: in particolare il centro sarebbe più rigido, mentre le estremità meno, ma non è esclusa la possibilità che il tutto si chiuda a libro, tanto per rimanere in tema.

Sony sta comunque indagando anche in altre direzioni ovvero smartphone, tablet, PC/laptop, e anche altri dispositivi come tastiere e braccialetti/orologi. Le applicazioni come potete immaginare sono molteplici, ma per adesso sono tutti schizzi su brevetti (seguite il link alla fonte se volete vederne altri) e bozzetti di design; speriamo di poterli toccare anche con mano, prima o poi.

Fonte: Fonte
brevetti