vice-2

Il VIC-20 torna a nuova vita su Android!

Nicola Ligas

Il nome “Commodore VIC-20” forse non significherà nulla per molti di voi, ma se siete nostalgici di retro-computing, siamo sicuri che apprezzerete l’emulatore da poco disponibile per Android.

Il VIC-20 risale agli inizi degli anni 80, e le sue caratteristiche tecniche sono in grado di far impallidire (dalla vergogna) anche il più scarso dei moderni smartphone: CPU da 1/2 MHz, 5 KB di RAM e circa 20 KB di memoria interna (il tutto al costo di 300$ dell’epoca).

Tralasciando ogni commento sulla legge di Moore, vi ricordiamo solo che al momento l’emulatore è una alpha, quindi non siate troppo severi nei giudizi e aspettatevi più o meno crash e malfunzionamenti a seconda del vostro dispositivo. Dovreste comunque essere in grado di far girare qualsiasi applicativo in formato .prg o .d64, ma appunto col legittimo beneficio del dubbio. Lo sviluppatore, italiano, ha aperto anche un thread su XDA che magari vorrete tenere d’occhio in attesa di futuri sviluppi.

Get it on Google Play

commodore