soundhound

SoundHound si aggiorna migliorando il supporto per tablet

Nicola Ligas -

Tra i molti servizi di music discovery che possiamo trovate nel Play Store, è ardua nascondere una certa preferenza per SoundHound, uno dei più longevi ed efficaci, che nel corso del tempo si è dimostrato un affidabile strumento per scoprire la provenienza di quel jingle che avevamo in testa, ma del quale non conoscevamo l’origine. L’aggiornamento odierno alla versione 5.3 si focalizza soprattutto sui tablet, ma questo non significa che l’esperienza phone sia di secondo piano. Iniziamo quindi dalle migliorie all’app per tablet:

  • Ottimizzata per schermi a dimensione medio-grande
  • Music discovery visivamente appagante
  • Leggete il testo dal vivo, mentre scorre in perfetta sincronia con la canzone
  • Esplorate i grafici, gli album e gli artisti grazie alle illustrazioni
  • Semplificata la condivisione su Facebook, Twitter, e altri
  • Acquista facilmente le canzoni che ami

Come dicevamo però la parte telefonica non è stata del tutto trascurata, in particolare segnaliamo che è stato velocizzato ulteriormente il riconoscimento delle canzoni (ma questo supponiamo sia valido in generale), e che lo scrolling attraverso la cronologia è stato migliorato. In definitiva una già ottima applicazione lo è da oggi ancor di più.

SoundHound free:

Get it on Google Play

SoundHound ∞:

Get it on Google Play