google-babble-leak1

Nuovo screenshot di Google Babble, ma non siamo ancora convinti

Nicola Ligas -

 

Continuiamo ad essere scettici nei confronti di Google Babble, non tanto per il  servizio in sé (che per la verità aspettiamo da tempo e sul quale pensiamo che a Mountain View stiano davvero lavorando), quanto per il suo nome (mai confermato) ma soprattutto per le immagini che lo riguarderebbero.

A quelle circolate nei giorni scorsi si è appena unita quella qui a fianco (che potete ingrandire cliccandoci sopra), che presenta senz’altro elementi più conformi alla UI di Android, ma porta anche alcune anomalie.

Anzitutto il timestamp dei messaggi è inutilmente generico: la semplice data del giorno in un programma di messaggistica è abbastanza inutile, sebbene in parte presente nel messenger di Google+, inoltre i partecipanti sono tre, ma i cerchi in alto comprendono solo due interlocutori. Potrebbero esserci varie spiegazioni tecniche a questo fatto, ma la verità è che sarebbero solo ipotesi, e ora come ora la mancanza è strana.

Il dettaglio più stonato è però un altro: le varie frecce colorate che puntano all’immagine di ciascun utente partono tutte dal bordo inferiore della striscia colorata che le accompagna, particolare curioso perché solitamente sono più spostate verso l’alto (vedi Gtalk, Messenger); se osservate bene l’ultima risposta di Bradley (ingrandite al massimo) si nota infine che la sua freccia non è allineata in basso come le altre, segno evidente che qualcosa non torna.

Google Babble, o chi per lui, è insomma un’app molto attesa, e come tutti i software (e gli hardware) molto attesi è facile che attorno ad esso ruotino anche tanti amanti di Photoshop. O almeno questo sembrano suggerire le ultime notizie al riguardo: voi cosa ne pensate?

Fonte: Fonte