exynos 5 octa

Il 70% dei primi Galaxy S4 sarà con Snapdragon 600, la produzione di Exynos Octa va a rilento

Nicola Ligas -

Secondo quanto riportato dal media coreano ETNEws, ben il 70% dei primi 10 milioni di Galaxy S4 saranno dotati di SoC Snapdragon 600, lasciando all’Exynos 5 Octa di casa Samsung il rimanente 30%. Avevamo del resto già visto da poco come la produzione di massa di quest’ultimo chip sia prevista per il secondo trimestre dell’anno, ovvero aprile-giugno: troppo in là per aspettarsi volumi ingenti fin dalla prima mandata del GS4, attesa per fine aprile.

Forse si è trattato anche di una mossa fin troppo prudente da parte di Samsung, ma visto che le previsioni sono di vendere 40 milioni di Galaxy S4 entro i primi tre mesi, è ovvio come l’azienda debba assicurarsi un’ampia fornitura di processori. Lo Snapdragon 600 è inoltre una soluzione più “rodata” dell’ancora inedito Exynos 5 (anche se a dire il vero, HTC One ed LG Optimus G Pro, entrambi dotati del chip Qualcomm, sono merce rara), e mette probabilmente Samsung al riparo da eventuali problemi di ottimizzazione che potrebbero compromettere il buon nome del telefono.

Ciò non esclude affatto un cambiamento futuro delle cose, e se era precisamente al SoC di Samsung che stavate puntando, forse in questo caso l’attesa potrebbe essere buona consigliera.

Via: Via
Samsung Galaxy S4

Samsung Galaxy S4

confronta modello

Ultime dal forum:

Exynosqualcomm