htc- not quietly-brilliant

HTC non sarà più “quietly brilliant”, ma “bold, authentic, and playful”

Nicola Ligas -

Ci siamo tutti abituati ormai da tempo allo slogan quietly brilliant di HTC, e qualche volta l’abbiamo anche preso un po’ in giro quando il bilancio dell’azienda non si è rivelate proprio all’altezza delle aspettative, ma sembra che con l’arrivo di HTC One il vecchio adagio che ci ha accompagnati in questi anni sia destinato finalmente al pensionamento, sperando che il suo ritiro sia araldo di una nuova e più fortunata era per l’azienda.

Secondo quanto dichiarato dal responsabile marketing dell’azienda infatti, i nuovi temi chiave saranno “bold,” “authentic,” e “playful”, ma ancora non ci è dato sapere come questi verranno declinati in uno slogan.

“Bold” (“audace”) vuole dimostrare che HTC sarà più incisiva nella promozione dei suoi nuovi prodotti, “authentic” punta a rinforzare l’attenzione sull’innovazione, e “playful” (giocoso) significa che l’azienda continuerà a sviluppare funzionalità basate sulle esigenze dei propri utenti.

A conferma di ciò HTC ha aumentato il suo budget per il digital marketing del 250% e raddoppiato la spesa sui media tradizionali (che avevamo già intuito essere secondari alla promozione online durante la nostra intervista con Mark Moons). Speriamo quindi che questa rinnovata attenzione dell’azienda sappia dare i frutti dovuti e meritati: purtroppo anche un buon modello non basta, senza un’adeguata promozione. Voi quale nuovo slogan coniereste?

Via: Via