Ecco come disabilitare l’avvio automatico di “Trasferimento file Android” su Mac

Eugenio Marletti -

Trasferimento file Android

 

Per tutti i possessori di Mac, a partire da Ice Cream Sandwich è stato introdotto un cambiamento significativo: per vedere e trasferire files non è più sufficiente collegare la periferica via cavo ma è necessario installare un piccolo software, fornito da Google, chiamato Trasferimento file Android. Tutto funziona a dovere se non fosse per un particolare: l’applicazione si avvia ad ogni collegamento, senza possibilità di scelta. Oltre ad essere estremamente fastidioso e violare le linee guida create da Google stessa (“Decide for me but let me have the final say”), questo implica spesso che il sistema si blocchi per qualche secondo ogni volta che il cavo viene collegato.

Quello che segue è un piccolo trucco per disabilitare la famigerata funzione:

1. Chiudere Trasferimento file Android
2. Aprire Monitoraggio Attività e chiudere il processo Android File Transfer Agent
3. Aprire la cartella dove è installata l’applicazione (generalmente /Applicazioni), cliccare con il tasto destro (oppure ctrl + click) sull’applicazione e selezionare “Mostra contenuto pacchetto
4. Entrare in Contents/Resources
5. Rinominare Android File Transfer Agent (es. “Android File Transfer Agent DISABILITATO”)
6. Aprire /Utenti/username/Libreria/Application Support/Google/Android File Transfer e ripetere il punto precedente

Complimenti, ora l’applicazione verrà eseguita solo quando esplicitamente aperta!