dashlight

DashLight: un’estensione “luminosa” per DashClock

Nicola Randone

dashlight0

 

Di sicuro il Google Play Store non è sprovvisto di applicazioni che ci permettono di utilizzare il nostro smartphone come una torcia, tuttavia DashLight ha catturato la nostra attenzione per il supporto alla popolare lockscreen DashClock.

L’applicazione è in grado di lavorare anche come widget o come semplice eseguibile, il primo può essere posizionato sulla homescreen o nella lockscreen, ed è totalmente personalizzabile. Così come altre analoghe, anche l’applicazione DashLight funziona su dispositivi senza flash utilizzando il display come fonte di luce, in questo caso tuttavia non si comporta come la torcia canonica che colora di bianco intenso lo schermo (a meno di non impostare la relativa funzione nelle impostazioni), ma agisce sulla luminosità impedendo al display di limitarne automaticamente l’intensità per risparmiare batteria.

Tra le funzionalità più interessanti lo spegnimento automatico secondo parametri impostabili dall’utente e la presenza di un toggle on/off sia per la lockscreen che per la barra delle notifiche.

Get it on Google Play