image

ROM Toolbox Pro si aggiorna introducendo i backup online e molte novità

Giuseppe Tripodi

 

Vi abbiamo più volte parlato di ROM Toolbox Pro, definita non a caso l’applicazione must have per tutti gli utenti root: si tratta, per chi ancora non lo conoscesse, di un vero e proprio coltellino svizzero pieno di strumenti utili che comprendono, tra gli altri, Root explorer, App Manager per il backup delle applicazioni, uno scripter per il kernel e vari tool per le modifiche dell’interfaccia grafica.

Questa completissima suite è stata di recente aggiornata, introducendo varie migliorie e qualche novità: in primo luogo, è stata migliorata molto l’esperienza utente grazie a nuove transizioni ed animazioni ma, soprattutto, sono stati riscritti completamente il Task Manager e l’App Manager, che adesso supporta anche i backup online con Dropbox, Drive e Box. Da adesso, inoltre, è possibile effettuare il backup anche di contatti, registro chiamate e messaggi ed è stata introdotta una nuova feature che ci consente di killare le applicazioni all’avvio per ottimizzare le prestazioni, nel caso di software troppo esosi. Di contro (ma neanche troppo male) è stato rimosso l’Ad blocker, per allinearsi alle norme di Google ed evitare di fare una brutta fine come è toccato ad altri.

Andiamo, quindi, a leggere il changelog completo, decisamente esplicativo, che dà l’idea della quantità di nuova carne sul fuoco:

  • Re-wrote the entire App Manager!<
  • Added cloud backup support (Dropbox, Box, Drive)
  • Backup contacts, call-logs, messages (new permissions required)
  • Improved scheduled backups and batch options
  • Extended app info and more app actions
  • Re-wrote the Task Manager!
  • Kill apps at boot & customize minfree
  • Removed ad blocker (required for Google Play)
  • Tons of other stuff

Per concludere, ricordiamo che l’applicazione non è troppo economica, ma se siete degli smanettoni incalliti siamo sicuri che spenderete ben volentieri i 3,75€ necessari all’acquisto. Vi lasciamo, quindi, con il link al Play Store e i complimenti al team di JRummy che è riuscito a migliorare un’app già completissima.


Get it on Google Play