reactor

Reactor: il vostro dispositivo diventa un game-show! [Recensione]

Giorgio Palmieri

Al giorno d’oggi, la televisione è pervasa da decine e decine di game-show, quiz-tv e quant’altro. Indipendentemente dalla loro qualità, quanti di voi hanno sognato di partecipare almeno una volta ad uno di questi programmi televisivi con i propri amici? Se anche voi avete questo desiderio o semplicemente volete farvi un po’ di risate, vi consigliamo di provare Reactor, un gioco semplice basato sulla velocità e sui riflessi dei giocatori.

Ve ne parlammo già nel lontano 2009, ma abbiamo deciso di ripescarlo per voi poiché, a nostro avviso, questo titolo è uno dei migliori casual game su smartphone e tablet.

Più veloce della luce

Reactor è disponibile su Play Store in due versioni: 2 giocatori e 4 giocatori. Nella prima versione (completamente gratuita) è possibile giocare unicamente alla modalità 2 giocatori e il numero di minigiochi presenti è limitato. Mentre, nella seconda versione (1.99€), è possibile giocare fino a 4 giocatori e il numero di attività è molto più ampio rispetto alla versione free a 2 giocatori, oltre ad essere più personalizzabile tramite opzioni di difficoltà e numero di giochi.

reactor1

Avviata la partita, lo schermo si dividerà in più parti in base al numero dei giocatori. Nella parte centrale si posizionerà il minigioco o l’attività da risolvere, mentre ai lati i vari “buzz” dei giocatori, ossia i pulsanti da premere per confermare la risposta. In Reactor non c’è nessuna risposta da scegliere: l’attività al centro dello schermo vi darà già una risposta, sta al giocatore scegliere se essa è giusta o meno. Se la risposta sarà giusta, il giocatore otterrà un punto, altrimenti verrà sottratto un’unità al contatore del punteggio. Ad esempio, se il gioco ci chiederà “2+4=6?” il giocatore che premerà il pulsante per primo otterrà un punto. Nel caso l’affermazione fosse sbagliata, il giocatore dovrà semplicemente stare fermo e aspettare il prossimo minigioco. Oppure, se l’attività proposta ci mostrerà delle figure geometriche e il gioco ci chiederà di premere il tasto solo quando queste immagini collideranno e mancheremo il bersaglio, perderemo un punto.

reactor3

I minigiochi presenti spaziano dai semplici giochi di velocità a domande sulla geografia e sulla matematica. Il nostro consiglio è quello di provare la versione a 2 giocatori e, nel caso vorreste ampliare il numero di attività,di giocatori e di personalizzazione, l’eventuale acquisto della versione a 4 giocatori.

Tirando le somme

Reactor è un gioco per tutti, sia per grandi che per i più piccoli. La sua struttura semplice  è adatta a tutti i tipi di giocatori e ad ogni momento della giornata, nelle attese in treno se siete dei pendolari e siete con degli amici, il sabato sera quando aspettate la pizza o, perché no, anche al bar dopo un caffè. È un titolo che non dovrebbe mancare nei vostri dispositivi, non lasciatevelo scappare! Un’unica raccomandazione: prima di iniziare una partita, dite ai vostri amici di stare calmi e di premere leggermente il touch screen del cellulare, perché chi rompe, paga!

Download versione free 2 giocatori
Get it on Google Play
Download versione a pagamento 4 giocatori
Get it on Google Play
Recensione