DashClock

Novità in vista per Dash Clock

Nicola Ligas -

Roman Nurik, l’autore dell’ormai celeberrimo Dash Clock, è purtroppo occupato (beato lui!) nella preparazione del Google I/O che si terrà tra il 15 e il 17 maggio prossimi, e pertanto ha poco tempo da dedicare alla “sua creatura”, ma questo non significa che lo sviluppo si sia del tutto arrestato. In particolare l’ingegnere di Google ha in mente di focalizzarsi sui seguenti aspetti:

  • Aggiungere più traduzioni (per fortuna l’italiano c’è già)
  • Sistemare i bug relativi agli “eventi tutto il giorno”
  • Sistemare dei problemi con la localizzazione della data
  • Migliorate le API (v2)
  • Migliorare il meteo usando le API Wunderground
  • Aggiungere un Daydream

Da un punto di vista funzionale la novità più eclatante sarà senz’altro l’aggiunta del Daydream, ovvero lo screensaver interattivo di Android 4.2, ma questo non significa che tutti gli altri bug fix e miglioramenti siano meno graditi. Unico problema: non sappiamo quando Roman troverà abbastanza tempo per implementare tutto questo, ma di certo vi faremo sapere non appena l’update sarà disponibile nel Play Store

Fonte: Fonte