bigfootnewspaper-copy

Yeti, Sasquatch e Ghost sono tre nuovi Motorola, ma è presto per parlare di X Phone

Nicola Ligas -

Quando nomini Motorola, specialmente in quest’ultimo periodo, il passaggio a X Phone è cosa breve, e spesso prematura. Nel riportarvi di tre nuovi smartphone colo logo dell’azienda ora di Google, ci terremo quindi alla larga da disquisizioni in merito e ci limiteremo ai fatti.

  • Ghost: dovrebbe essere il nome in codice del modello che abbiamo visto la scorsa settimana. A quanto pare esiste già un report di GLBenchmark per questo dispositivo, con il marchio AT&T, sebbene sia atteso anche con altri operatori statunitensi. Si tratta di un modello di fascia media, con processore dual-core Snapdragon S4 Pro MSM8960 a 1,7 GHz e display a 720p con NavBar stile Nexus. La versione di Android è la 4.2.1, ma non è da escludere che possa uscire già con la 4.2.2 (o qualcosa di successivo).
  • Yeti: al momento è poco più di un nome in codice, ma sembra che sarà sempre legato ad AT&T e che arriverà con Android 4.2.
  • Sasquatch: è un nome in codice apparso su 0xbenchmark circa una settimana fa. Non ci sono specifiche, ma compare la versione di Android che è piacevolmente la 4.2.2 assieme al solito AT&T.

Come vedete insomma c’è ben poco da speculare, e nessun reale motivo per chiamare in causa X Phone, né per il primo modello, che di certo non è un top di gamma, né per gli altri due, dei quali sappiamo poco e nulla. Segnatevi intanto gli “spaventosi” nomi, avremo magari modo di riparlarne in futuro.

Via: Via