carbon backup

Arriva l’aggiornamento di Carbon che gestisce i backup da dispositivi diversi

Nicola Ligas

Ve lo avevamo annunciato domenica e nella serata di ieri è arrivato: parliamo di un nuovo aggiornamento per Carbon backup che non farà più sovrascrivere i salvataggi effettuati dai vari modelli in nostro possesso. Essendo già cosa nota, non perdiamo tempo in chiacchiere e gettiamoci sul changelog completo:

  • I backup nella cloud sono gestiti separatamente per ciascun dispositivo
  • Si possono salvare le impostazioni Wi-Fi (root)
  • Per ciascuna app viene mostrata ora anche la data di backup
  • I backup sono più tolleranti agli errori: se il backup di un’app fallisce, Carbon continuerà con la successiva
  • Sistemato un bug che causava un doppio ulpload su Google Drive
  • I backup programmati sospesi mostreranno un avviso se non su rete Wi-Fi o in carica

E questo è quanto per oggi. Prossimo passo: far sì che l’app si accorga che i dati di un’app sono cambiati ed esegua da sola la sincronia (anche per dispositivi no root). Inutile dire che non vediamo l’ora che anche quest’ultimo passo sia implementato.

Get it on Google Play