xperiaSP17

Sony Xperia SP: hands-on

Nicola Randone -

Sappiamo già che dai primi rumor o render, al prodotto finito, Sony non ci fa aspettare troppo, ed è per questo che dopo l’annuncio di prezzi e disponibilità per il mercato italiano, grazie ad i colleghi di Engadget siamo in grado di mostrarvi i primi hands-on del Sony Xperia SP, lo smartphone da 4.6″ che mette insieme il meglio dei modelli S e P del 2012.

Come già detto l’Xperia SP ha un display da 4.6″ con risoluzione 720p e tecnologia Sony Bravia Mobile Engine 2, sul retro trova posto la fotocamera o meglio il sensore Exmor RS da 8Mpixel. A seguire una CPU dual-core SnapDragon MSM8960 PRO, naturalmente NFC e supporto alle reti LTE. Tutto questo bel pò di roba middle-end in uno chassy in alluminio spesso solo 10 mm per un peso di 155 grammi.

Una delle novità più rilevanti è il ritorno della lucetta delle notifiche: quando riproduciamo contenuti musicali sarà possibile vederla pulsare al ritmo della musica, sarà inoltre possibile impostare diversi colori a seconda dei contatti che abbiamo in rubrica, ad esempio allarme rosso se ti chiama il capo, rosa per la fidanzata etc etc.

La dotazione software, com’era già stato annunciato, include Android 4.1.2 con le personalizzazioni Xperia già viste nel flagship Xperia Z. Le impostazioni della fotocamera includono una nuova funzione “auto+” che aggiunge in automatico impostazione come l’HDR ed altro, a seconda delle condizioni di luminosità.

Altra interessante novità è quella di una tecnologia touch dalle caratteristiche simili a quelle dell’Xperia Sole che ti permette di utilizzare il cellulare anche con i guanti grazie al floating touch.

Il dispositivo sarà disponibile in Asia ed Europa entro il secondo trimestre di quest’anno e quindi tra Aprile e Giugno.


Fonte: Fonte
Sony Xperia SP

Sony Xperia SP

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
video