face unlock

Google fa finalmente suo il brevetto sul face unlock

Nicola Ligas

Certe volte i brevetti ci “svelano il futuro” e certe altre ci riportano al passato, precisamente a novembre di due anni fa, quando è stato presentato Ice Cream Sandwich, e con lui il face unlock. Non staremo qui a disquisire di quanto questo metodo sia sicuro o meno, quel che conta è che finalmente Google ci ha messo la firma sopra, o meglio l’ufficio brevetti gliel’ha concessa. Il riconoscimento facciale è ora di proprietà di Mountain View, e sebbene nella sua definizione si riporti che non può essere ingannato, abbiamo già visto come questo in realtà non sia del tutto vero. Di nuovo: non staremo qui a lamentarci, ma anzi ci rallegriamo per il “meglio tardi che mai” con cui Google ha ottenuto il brevetto.

Fonte: Fonte
brevetti