google shoes (1)

Di Google Glass, Apple iWatch e delle scarpe parlanti

Nicola Ligas -

Ogni anno ad Austin, in Texas, si tiene l’SXSW, un festival su musica, film e interattività in generale, tra i cui presenti c’era anche Google. Se state aspettando un riferimento a Glass siete però fuori strada, perché quello che BigG ha mostrato è in realtà un paio di scarpe.

Chiariamo subito che non dovete farvi illusioni: si tratta solo di un concept, e Google ha da subito negato qualsiasi coinvolgimento con il business delle calzature, ciò non di meno l’originalità è ancora una volta di casa a Mountain View. Parliamo infatti di Adidas parlanti, dotate di un micro-controllore inserito sulla linguetta. Al di sopra troviamo un piccolo speaker, che fornirà un feedback uditivo in base al movimento dell’utente, catturato grazie ad accelerometro e giroscopio, accoppiati ai sensori di pressione nella suola.

È possibile inoltre accoppiare le scarpe via Bluetooth ad uno smartphone, in modo da farle reagire in modi diversi in seguito a certi stimoli. Ad esempio le scarpe potrebbero incoraggiarvi se andate a correre, oppure chiedervi di riposare dopo una lunga camminata, o magari accompagnarvi con una piacevole colonna sonora mentre siete in casa. Sono solo bizzarre idee che non vedremo mai commercializzate da Google, sebbene un portavoce dell’azienda abbia dichiarato che il progetto potrebbe diventare open-source, e a quel punto a chiunque sarebbe consentito realizzare le proprie scarpe parlanti.

Fermo restando quindi che a Mountain View devono avere davvero tanto tempo libero per concepire idee del genere, il riferimento a Glass ci ha fatto venire in mente una piccola vignetta incentrata su Google Glass Vs Apple iWatch: simpatica, ma forse non così tanto da meritarsi un articolo a parte. Ve la proponiamo quindi subito qui sotto, prima di lasciarvi con una piccola galleria dedicata alle Adidas parlanti (ma se volete qui c’è anche un video delle scarpe in azione).

glass-v-iwatch

Via: ViaFonte: Fonte
Google Glass