migliori estensioni Dashclock Android

5 tra le migliori app per… DashClock

Erika Gherardi -

È dedicato soltanto a quella minoranza di dispositivi che montano Android 4.2 eppure DashClock, il widget più citato del momento, ha raggiunto giù una notevole fama e un numero piuttosto rilevante di download. Il motivo è probabilmente quello più lampante: le estensioni. Il software infatti è una sorta di base a cui possiamo aggiungere nuove funzioni utilizzando applicazioni di terze parti. Oggi ne vediamo 5 tra le migliori app Android per personalizzare questo versatile widget.

DashClock Tasks Extension

Ve lo suggerisce il nome, ma naturalmente ve lo spieghiamo anche noi. Questa è una mera estensione e per funzionare richiede due cose: la versione a pagamento di NoNonsense Notes, un software per le note e i to-do che abbiamo avuto modo di apprezzare proprio durante la prova dell’estensione, e naturalmente il già citato DashClock. Potrete scegliere quale lista di task visualizzare, se limitarvi ad uno solo e se nascondere quelli che avete già concluso. Insomma, niente di troppo complesso, ma se già usate NoNonsense Notes è un plus che a noi è piaciuto molto.

Pro: comodo, utile, impostazioni semplici e basilari

Contro: add-on della versione a pagamento

nononsense
Get it on Google Play

NowPlaying for DashClock

È probabilmente una delle features più utili di questa lista, soprattutto se, come noi, passate parecchio tempo ad ascoltare musica, magari mentre andate o tornate dal lavoro o da scuola. NowPlaying mostra il brano in riproduzione facendo riferimento ad alcuni tra i più popolari player, escluso per ora Spotify. Se poi trovate qualche applicazione non compatibile vi basta scrivere al disponibilissimo sviluppatore che tenterà di accontentarvi. Da provare.

Pro: gratuito, comodo, essenziale

Contro: migliorabile il supporto ai vari music player

nowplaying
Get it on Google Play

LEGGI ANCHE: Migliori app Android per la personalizzazione

Plume Extention for DashClock

Conta milioni di download ed è una delle applicazioni dedicate a Twitter più amate ed utilizzate su Android per cui era difficile non mettere Plume in questo nostro elenco, anche perché i Twitter users crescono a vista d’occhio. L’estensione permette di visualizzare il numero di tweet non letti ed è opensource così potete dare una mano a migliorare un po’ questo add-on, magari aggiungendo anche mention e DM visualizzabili separatamente. Naturalmente è un software gratuito quindi provatelo e fateci sapere come vi trovate.

Pro: gratuito, comodo, opensource

Contro: limitato

plume
Get it on Google Play

AnyDash

Ve l’abbiamo già segnalata qualche tempo fa, ma non poteva naturalmente mancare anche in questa occasione perché AnyDash prende le vostre notifiche, indipendentemente dall’app usata, e le integra in DashClock. Purtroppo la versione gratuita è limitata ad un singolo software a cui potete aggiungerne altri due comprando la versione a pagamento. AnyDash necessita di permessi per intercettare le vostre notifiche quindi ricordatevi di fornirglieli altrimenti sarà tutto inutile.

Pro: decisamente utile

Contro: non proprio alla portata di tutti, un solo software è limitante

anydash
Get it on Google Play

Battery Extension

Terminiamo questo nostro appuntamento con la rubrica con un classico ma sempre utile add-on per visualizzare le informazioni legate alla batteria. Battery Extention mostra i dettagli relativi al livello di carica, alla temperatura, al voltaggio e persino al tipo di tecnologia su cui si basa. Insomma, tutto quello che vorreste sapere è direttamente nella schermata di sblocco grazie a questo piccolo software, per altro gratuito. Non installarlo è impossibile.

Pro: gratuito, completo, comodo

Contro: occasionali bug sulla percentuale

battery
Get it on Google Play