galaxynoteii-vulnerability-3-4-13-01[1]

Una vulnerabilità sul Note II permetterebbe di aggirare le protezioni della lock screen

Nicola Randone -

I colleghi di Engadget hanno segnalato una falla nella sicurezza del Galaxy Note II, con Android 4.1.2 a bordo, che potrebbe rendere il dispositivo meno sicuro di quello che crediamo.

E’ stato scoperto infatti che, anche in presenza di una password di sblocco o altri metodi, è possibile accedere alla home screen, anche se per una frazione di secondo, attraverso una combinazione di azioni. Se possedete un Note II e tenete premuta l’icona delle chiamate d’emergenza, vi apparirà il tastierino numerico, a questo punto sarà sufficiente selezionare il bottone ICE (in basso a sinistra) e poi tenere premuto per qualche secondo il bottone fisico Home. In mezzo secondo esatto apparirà la home screen, giusto il tempo che occorre per avviare una qualunque applicazione. Naturalmente il telefono tornerà allo stato “locked” immediatamente, quindi anche se possibile avviare un’applicazione, la sua UI risulterà inaccessibile, tuttavia se nella home screen abbiamo posizionato, ad esempio, un widget di chiamata rapida, questo permetterà di avviare una chiamata anche se il telefono è bloccato.

In basso vi proponiamo il video che ripercorre step-by-step la vulnerabilità. Fateci sapere se riscontrate il medesimo problema anche sui vostri Note II.

Fonte: Fonte
Samsung Galaxy Note II

Samsung Galaxy Note II

confronta modello

Ultime dal forum:

Samsung Galaxy Note IIvideo