Audio Glow Music Visualizer – La vostra musica prende colore

Erika Gherardi

Audio Glow

Ogni tanto ci prendiamo una pausa delle applicazioni veramente utili per dare spazio a qualcosa di molto meno indispensabile ma non per questo meno curato. Oggi è uno di quei giorni e la scelta è ricaduta su Audio Glow Music Visualizer. Un nome lungo per un’app semplice ma decisamente d’impatto dal punto di vista visivo.

Il software permette di dare forma e colore alla vostra musica, indipendentemente dall’applicazione di terze parti che state usando per riprodurla. Un vantaggio, ma allo stesso tempo un difetto perché non ci sarebbe dispiaciuto affatto poter utilizzare Audio Glow anche come player oltre che come app per stupire gli amici o creare atmosfera, perché in fondo è a questo che serve.

Ciò che ci ha colpiti del software però è l’estrema possibilità di personalizzazione attraverso i settaggi. Si comincia dall’interfaccia per arrivare a layout e temi, così da poter salvare tutte le modifiche in pattern predefiniti da usare in seguito. Insomma, voi create un look particolarmente soddisfacente per il vostro Audio Glow per poi salvarlo in modo da non ricordarvi ogni singola opzione modificata. Inutile dirvi che anche l’aspetto può essere personalizzato, oltre allo scrolling, allo zoom e ai colori. Impossibile non rimanere affascinati di fronte al risultato.

L’applicazione è del tutto gratuita, ma noi preferiamo considerarla un banco di prova di procedere all’acquisto del Live Wallpaper omonimo che secondo noi ha molto più senso nonostante il costo vicino ad un euro. In ogni caso scaricate il software del Play Store e poi fateci sapere che ne pensate.

Get it on Google Play