now playing

Prosegue il lavoro su Now Playing, ora con testo ed equalizzatore

Nicola Ligas

Prosegue il lavoro di Jack Underwood, lo sviluppatore di Now Playing, un interessante nuovo lettore musicale che vi avevamo segnalato qualche settimana fa.

L’ultima beta rilasciata appare quasi esente da bug di sorta, mantiene l’ottima grafica puramente Holo e aggiunge la presenza di un utile equalizzatore e il supporto alla ricerca del testo delle canzoni, sebbene ancora da perfezionare. Migliorata inoltre la gestione delle playlist, mentre sempre pronta e ottima la riproduzione, grazie anche ai due widget e all’apposita notifica con i controlli sempre a portata di mano. Manca purtroppo il supporto alla musica nel cloud, ma in assenza delle API per Google Music è inutile anche solo sperarci.

Potete scaricare da qui l’ultima beta, ma ricordate che smetterà di funzionare il prossimo primo aprile, anche se entro allora ci aspettiamo sarà già pronta la versione definitiva dell’app, che non sappiamo se rimarrà gratuita. A seguire una piccola galleria di screenshot.