Iconia-B1-374x540[1]

Acer conta di spedire 7 milioni di tablet Android nel 2013

Nicola Randone

Acer Iconia B

Dopo l’annuncio dell’arrivo in Europa dell’Iconia Tab B1 da 16Gb e soprattutto del suo prezzo decisamente popolare, difficile non prevedere da parte di Acer un progetto di produzione in massa dei suoi tablet ultra-economici.

Report recenti da parte di DigiTimes confermano che Acer sta attualmente fornendo, mensilmente, ai magazzini di tutto il mondo dalle 200.000 alle 300.000 unità di Iconia B1-A71, cifre che sommate alle altre e secondo le stime, porteranno l’azienda a raggiungere quota 7 milioni alla fine di quest’anno solo per quanto riguarda i tablet con Android.

A conferma di quanto sostenuto un’ulteriore novità, e cioè che Acer presenterà molto presto dei nuovi tablet con display da 8″ e da 10″ che costeranno rispettivamente 150$ e 200$, una manna dal cielo per chi vuole un tablet da battaglia da portarsi in spiaggia o da regalare ai bambini.

In conclusione ottime notizie per il nostro robottino verde che, con politiche di questa natura, sicuramente non faticherà ad entrare nelle case di tutti con servizi annessi quali Play Store e naturalmente tutto quello che offre GOOGLE.

Fonte: Fonte