acer

Acer al lavoro su un proprio phablet quad-core

Nicola Ligas -

Acer non ha presentato prodotti di punta al mobile world congress, ma questo non significa che l’azienda non stia lavorando a qualcosa di grosso per il prossimo futuro; letteralmente. Se leggiamo tra le righe (nemmeno poi tanto) di un’intervista rilasciata dal presidente del settore smartphone business di Acer, è infatti facile intuire che il produttore taiwanese stia vagliando la possibilità di realizzare un phablet, che viene definito come un dispositivo superiore ai 4,7 pollici e con processore quad-core o più.

Questa definizione include un range piuttosto ampio di possibilità, non ci dà alcuna indicazione temporale, e pertanto la prenderemo come un “ci piacerebbe”, in attesa di vedere se e come Acer declinerà il termine phablet, che lei stessa chiama Liquid S. Ormai comunque la definizione di “phablet” è sempre più nebulosa, con i principali top di gamma tutti nell’ordine dei 5 pollici, e il Fonepad di Asus e il Galaxy Note 8.0 di Samsung che riscrivono il concetto di “padellone da appoggiare all’orecchio”.

Via: Via