ZTE U9810: inizia l’era degli smartphone Android con 4 GB di RAM?

Nicola Ligas -

ZTE-U9810

A giudicare dalle errate notizie diffuse al Mobile World Congress circa il processore a bordo del Grand Memo (si parlava addirittura di Snapdragon 800, prontamente smentito da Qualcomm, poi di Snapdragon 600, poi siamo scesi ancora allo Snapdragon S4 Pro), tendiamo ad un po’ di scetticismo circa quanto mostrato dall’immagine qui sopra. Essa si riferisce infatti ad un non ancora annunciato modello di ZTE, che avrebbe ben 4 GB di RAM al suo interno.

Errore di battitura, falso puro e semplice, o sbaglio “involontario” possono facilmente giustificare un simile ammontare di RAM in quello che sarebbe comunque un dual-core da 5 pollici con display HD, ovvero un classico modello da fascia media, niente più.

Curioso anche il numero di bande supportate, che sono ben cinque e renderebbero il telefono il più globale di sempre; sempre ammettendo che anche tra queste ultime non ce ne sia qualcuna di troppo. Comunque sia, tanto per non lasciare senza risposta la domanda nel titolo: no, non pensiamo che l’era dei 4 GB sia alle porte ma soprattutto che ne sarà ZTE il pioniere.

Via: Via