DSCF1656

NVIDIA Project Shield: la nostra anteprima MWC 2013

Nicola Ligas -

DSCF1653

Ci siamo recati da poche ore allo stand NVIDIA dell’MWC per vedere dal vivo la tanto chiacchierata console portatile Project Shield. Non trattandosi ancora del prodotto definitivo, soprattutto per quanto riguarda i materiali, è difficile esprimere un giudizio completo, anche perché la console viene ancora trattata con molto riserbo da NVIDIA, tanto che abbiamo potuto vederla in azione ma non provarla in maniera intensiva. A presentarvi Project Shield nel video che trovate a fine articolo sarà dunque Luciano Alibrandi, Director of Corporate Communications dell’azienda.

La nostra impressione, suscettibile i cambiamenti in futuro, è che la potenza a disposizione del Tegra 4 sia davvero moltissima e lo dimostra la demo di Real Boxing che scorre fluida su questo piccolo dispositivo proprio come farebbe su una consolle da salotto. È inutile negare che comunque gran parte del successo che avrà la console non dipenderà solo dalle innegabili doti tecniche, quanto anche dal piano commerciale che NVIDIA sceglierà, che ancora non è definitivo. Chi venderà Project Shield? Come? A quale prezzo? La risposta a queste domande ci dirà se i 72 core grafici, la capacità di giocare in streaming i titoli presenti sul nostro PC (se dotato di scheda grafica compatibile), e la modalità ospite attiva su alcuni titoli collegando la console a un televisore (in pratica sulla TV sarà possibile mostrare una visuale diversa, apposta per “il pubblico” che sta assistendo alla sessione di gaming), saranno davvero alla portata di tutti, oppure no.

Unica altra informazione che siamo riusciti a strappare è la disponibilità: entro l’estate negli USA e poi successivamente anche in Europa. Speriamo di poter testare presto una versione di questa NVIDIA Shield, che sicuramente è uno dei prodotti più interessanti attualmente in sviluppo su piattaforma Android.

anteprimaMWCMWC 2013NVIDIAvideo