opera-webkit

Anteprima del browser Opera con WebKit

Lorenzo Quiroli

Vi abbiamo già parlato di Opera Ice, il nuovo browser Opera che rimpiazzerà l’engine Presto rimpiazzandolo con WebKit (quello, tanto per intenderci, utilizzato da Safari); in attesa di vederlo pubblicato su Google Play, vi forniamo una anteprima direttamente dall’MWC di Barcellona.

Pur essendo ancora una beta, i vantaggi di WebKit sono visibili facilmente, vista la fluidità che ha pochi rivali tra i molti browser disponibili per Android (sicuramente meglio di Chrome, anche se la versione beta del browser di Google sta facendo progressi). La grafica poi sembra copiare quella di Chrome, con nostra soddisfazione visto che rimane una delle migliori, con la barra per l’URL, un tasto per gestire le schede, e un ulteriore tasto per le impostazioni.

In attesa di un rilascio ufficiale, vi lasciamo all’anteprima dei colleghi di TheVerge, che ci illustrano il funzionamento su un Nexus 4:

Fonte: Fonte
MWCMWC 2013video