tegra-4

NVIDIA introduce 5 nuovi giochi ottimizzati per il SoC Tegra 4 al MWC

Lorenzo Delli -

Era ovvio che NVIDIA, dopo la presentazione di un nuovo SoC quad-core (e della sua versione con modulo LTE ), di una console portatile e del progetto per uno smartphone, presentasse alcuni giochi che andranno ad arricchire il parco titoli per il Tegra 4. Ed ecco infatti arrivarci un comunicato stampa da Barcellona che annuncia l’arrivo di cinque giochi ottimizzati proprio per questa nuova piattaforma.

Partiamo subito con la carrellata di nuovi giochi. Il primo è Burn Zombie Burn, della software house Tick Tock Games.  Si tratta di un classico sparatutto con visuale dall’alto (in stile Dead on Arrival) che conta di intrattenerci con elementi tipici dei survival games.

BurnZombieBurn_2012_T4-DriveIn

Passiamo adesso a Carie: Blood Mansion, della software house Neowiz, un altro dei nuovi titoli che mostra un motore grafico davvero impressionante.  Controlleremo Carie attraverso un’avventura piena di azione e battaglie sanguinose. Il gioco vanta anche un discreto motore fisico ed effetti di fuoco e fumo ottimizzati.

Carie-Blood-Mansion-_01

Il terzo gioco, dalla software house Devclan and Playbean, è CODEX: The Warrior. Il gioco ci proporrà battaglie con nemici mostruosi alla ricerca di un antico documento perduto dopo una battaglia nel paradiso. Si tratta di un RPG in tre dimensioni che, a prima vista, sembra sposare i controlli di gioco in stile Infinity Blade. Un altro gioco caratterizzato, a detta di NVIDIA, da un motore grafico spettacolare, con ombre e luci dinamiche calcolate in tempo reale.

Tegra-4_-TegraZone-Game_-CODEX-The-Warrior_01

Il quarto gioco, di cui abbiamo già parlato in merito al Project Shield, è Dead on Arrival 2, della N3V Games, un altro sparatutto tridimensionale con visuale dall’alto, quindi molto simile al primo gioco visto insieme, che sfrutta il motore fisico PhysX per una distruzione completa e più realistica dell’ambiente di gioco.

Dead on Arrival 2

Il quinto e ultimo gioco non è propriamente una novità (così come Dead on Arrival 2): si tratta di RU Golf, della software house Nutgee. Il gioco è già disponibile per dispositivi dotati di SoC Tegra 3, ma per l’occasione ha “subito” una serie di modifiche grafiche di grande effetto. A seguire un video che ci mostra i cambiamenti tra le due versioni.

Fonte: Fonte
MWCMWC 2013NVIDIAvideo