nexusae0_unnamed-20_thumb5[1]

Ancora cattive notizie per Falcon Pro

Nicola Randone

Qualche giorno fa abbiamo segnalato una comunicazione da parte degli sviluppatori di Falcon Pro, una delle applicazioni “sostitutive” più popolari per gestire il proprio account Twitter da smartphone Android.

Il tweet informava i propri utenti che il programma non sarebbe più stato in grado di fare il login su Twitter a causa di un limite, imposto dal popolare social network, sul numero di token disponibili per qualsiasi applicazione terze parti. Nonostante le numerose richieste da parte degli sviluppatori, Twitter è rimasto inamovibile tanto da spingere gli stessi a proporre una petizione on line dove ogni utente potrà manifestare il proprio desiderio di cambiare le regole e così aumentare il numero di token (al momento fermo a 100.000 utenti).

Allo scopo di scoraggiare ulteriori download, gli sviluppatori hanno alzato il prezzo dell’applicazione a 100€ invitando gli attuali utenti che non dovessero più utilizzare il servizio, a revocare l’accesso dalle impostazioni del proprio account Twitter in modo da consentire l’accesso agli altri utenti.

Speriamo che la vicenda possa avere un risvolto positivo nei prossimi giorni considerato che, in soli 3 mesi, Falcon Pro si è dimostrato talmente popolare da far meglio di qualsiasi altra applicazione (persino di quella ufficiale) sul piano user-experience.

Fonte: Fonte
twitter