DSCF1314

Asus Fonepad: la nostra anteprima MWC 2013

Nicola Ligas -

Asus Fonepad è la proposta di Asus per chi vuole che il proprio tablet sia anche un telefono e soprattutto non voglia spendere tanto per averlo. 219€ per il modello da 16 GB (espandibili tramite microSD) e senza fotocamera posteriore è senz’altro un prezzo molto aggressivo, che lo mette in concorrenza anche col fratello Nexus 7 3G da 32GB, venduto per 299€ con modulo 3G ma comunque non dotato di capacità telefoniche. Ancora non sono stati però comunicati i prezzi delle altre versioni, che vedranno tagli di memoria da 8 e 32 GB e la presenza opzionale di una fotocamera posteriore da 3 megapixel.

Elegante in ogni caso il design scelto, che ricalca in tutto e per tutto quello del Nexus 7, come vedrete dal video a fine articolo, tranne per la cover posteriore metallica, con sportellino situato nella parte superiore che nasconde l’alloggiamento per la micro SIM e per la microSD.

Dedicato in un certo senso agli indecisi tra smartphone e tablet, Fonepad ci ha comunque intrigati, anche se non troverete una prova di chiamata con il tablet appoggiato all’orecchio nella nostra anteprima: Asus non parla di auricolari Bluetooth ufficiali né di accessori più avveniristici come la penna del primo Padfone, ma è con uno di questi che ci immaginiamo di utilizzarlo per chiamare. Il processore Intel Atom Z2420 ci è inoltre apparso a suo agio nelle operazioni basilari, ma non mancheremo di metterlo alla prova con qualcosa di più impegnativo in sede di recensione.

Per adesso vi lasciamo con video anteprima e foto a corredo, che mettono logicamente fianco a fianco anche Fonepad e Nexus 7.

anteprimaMWCMWC 2013video