Tablet Lenovo: disponibili le specifiche e un hands-on

Roberto Orgiu -

Lenovo A3000

 

Poche ore fa i tre tablet che Lenovo ha in serbo per il Mobile World Congress sono stati svelati, lasciando però alcune lacune sulle loro caratteristiche tecniche: grazie ai colleghi di Phone Arena, siamo in grado di colmarne alcune e rendervene partecipi.

Iniziando dal più piccolo, l’A1000, troviamo un processore MTK dual-core da 1.2 GHz, un display da 7 pollici con risoluzione 1024×600 e una bassa densità di 170 ppi; lo storage interno è di 16GB con supporto a microSD e microSDHC fino a 32GB (trovate qui la scheda tecnica).

Spostandoci al più performante A3000, raddoppiamo il numero di core, passando ad un processore MTK quad-core da 1.2GHz, un display IPS da 7 pollici con una risoluzione di 1024×600, fotocamera frontale e posteriore, oltre al supporto per microSD, microSDHC e microSDXC fino a 64GB e il modulo GPS (coadiuvato dall’A-GPS).

Il più grande dei tre è il tablet da 10 pollici S6000, che monta un display IPS con risoluzione di 1280×800, animato da un processore quad-core MediaTek 8389/8125 da 1.2GHz. Quest’ultimo modello è stato anche provato da Phone Arena, che si definisce non troppo impressionato dalla qualità costruttiva, che rispecchia la fascia entry-level del tablet. D’altra parte, il dispositivo è spesso solamente 8.6 mm e pesa solamente 560 grammi, risultando più leggero di tablet come un iPad da 9,7 pollici e abbastanza sottile. Dal punto di vista software, il sistema installato è Android 4.1 stock con solamente l’aggiunta di qualche widget personalizzato da Lenovo.

Qualcuno di voi inizia a farci un pensierino, visto che si parla di una data di lancio che dovrebbe cadere nel secondo trimestre di quest’anno? Oltre il salto potrete ammirare qualche altro scatto che potrebbe darvi qualche certezza in più, diteci la vostra opinione nei commenti.

Via: ViaFonte: Fonte
MWCMWC 2013