firefox-phone

Firefox OS si prepara a sbarcare nel mondo mobile

Roberto Orgiu -

 

Si è conclusa pochi minuti fa la conferenza di Mozilla, che ha svelato alcuni dei suoi progetti per il mercato mobile e per quello che, molto probabilmente, vedremo in questo MWC: oltre ai telefoni per sviluppatori proposti da Geeksphone (Keon in arancione e Peak in bianco), sembra proprio che anche altre aziende siano intenzionate a supportare questo progetto, che verrà presto lanciato sul mercato al grande pubblico.

Al momento dell’uscita, infatti, software come Facebook, Twitter, Nokia Here e Cut the Rope saranno già disponibili per Firefox OS e non fatichiamo a credere che molte altre tenteranno la conquista anche di questo territorio, mentre, almeno al momento della presentazione, solamente quattro case produttrici hanno mostrato interesse verso il sistema operativo di Mozilla: ZTE, LG, Alcatel e Huawei.

Di queste ultime quattro aziende, solamente due modelli sono stati nominati (Alcatel One Touch Fire e ZTE Open) e solamente il modello prodotto dalla cinese ZTE è stato fatto provare ai colleghi di The Verge, che ne hanno fornito un primo hands-on, mentre per il modello di Alcatel sono trapelate le specifiche complete. Lo smartphone ZTE mira ad entrare nella fascia bassa del mercato con un processore Cortex A5 non ancora noto accompagnato da un display da 3,5 pollici HVGA e si presenta molto compatto e facile da tenere, anche se lo schermo non è dei migliori.

Per quanto riguarda invece l’Alcatel One Touch Fire, si parla di decisamente più potente, anche se comunque destinato alla fascia entry-level: processore single core da 1GHz, schermo da 3,5 pollici, 256MB di RAM e 512 di storage interno, espandibili via microSD e dovrebbe sbarcare in Polonia nel giro di poco tempo.

Oltre il salto potete trovare una galleria abbastanza variegata che riassume i contenuti di questa conferenza su Firefox OS.

Via: ViaFonte: Fonte
MWCMWC 2013