GooPhone clona anche il Note II di Samsung

Luis Nittoli -

Dopo essere riuscita ad imitare uno smartphone non ancora in vendita come l’ attesissimo HTC One, l’azienda cinese produttrice di cloni di smartphone e tablet (Apple e non solo!) più nota al mondo è tornata alla carica! Questa volta la sua “vittima” è il Galaxy Note II di Samsung!

GooPhone, questa volta, non tenta nemmeno di nascondere il tipo di dispositivo emulato: il suo nome è N2 lite! Si tratta ovviamente di un clone del phablet di punta di casa Samsung, con un display touchscreen da 5,5″, dotato di una risoluzione a 720p (proprio come l’originale). L’unica e sola differenza estetica che facilmente si evince dalle immagine mostrate è la maggiore grandezza della cornice ai lati dello schermo.

Naturalmente N2 ha un hardware inferiore rispetto al Note II: lo smartphone è mosso da una CPU dual-core Mediatek MT657 da 1GHz, con a bordo 1GB di RAM, una fotocamera posteriore da 8 mpixel ed una anteriore da 1,3 mpixel, 4GB di memoria interna, espandibile tramite slot per microSD, connettività 3G ed una potente batteria da 3100 mAh, che è uguale alla capacità del telefono di Samsung.

E sarà disponibile con un prezzo molto interessante: 999 yuan, che si traduce in 160$, oppure 120€, secondo i tassi di cambio attuali. Le possibilità di trovare questo telefono al di fuori del mercato cinese sono praticamente pari a zero, dal momento che gli avvocati di Samsung non sarebbero molto contenti di vederlo in giro!

Fonte: Fonte