galaxy s IV case

Galaxy S IV forse davvero con processore Qualcomm, e intanto spunta una prima cover

Nicola Ligas

Se avete già deciso di acquistare un Galaxy S IV e intanto volete avvantaggiarvi comprandogli una cover, sappiate che il rivenditore CellJewel ne ha una disponibile a soli 6$, questo ovviamente se vi fidate che del fatto che poi l’accessorio si inserisca perfettamente nel telefono, cosa della quale sinceramente dubitiamo. Il design non differirebbe infatti da quello del GS3 ed il fatto che usino un’immagine presa da PhoneArena per illustrare il prodotto sul loro sito, non aiuta certo a dar loro credito. In ogni caso se volete dargli un’occhiata c’è un video a fine articolo che vi aspetta.

Ben più interessante è invece l’ennesima voce non confermata, che ipotizza l’abbandono del SoC Exynos a vantaggio dello Snapdragon 600. Avevamo in effetti visto alcuni benchmark che puntavano verso un processore a marchio Qualcomm, e lo Snapdragon 600 in particolare, che fino a pochi giorni fa sembrava destinato ad arrivare chissà quando, è rapidamente salito sotto le luci della ribalta, prima con LG Optimus G Pro, poi con HTC One e ora potrebbe addirittura essere impiegato da Samsung per il GS4. A parte la gioia di Qualcomm se ciò fosse vero, se a questo terzetto aggiungessimo anche Xperia Z avremmo quattro modelli di punta con quattro processori Qualcomm, tre dei quali tutti uguali (il che sarebbe senz’altro un punto in meno per Sony).

È comunque ancora presto per trarre le conclusioni, e come già successo in passato Samsung potrebbe ricorrere sia ai suoi Exynos che a processori della concorrenza, a seconda del mercato e della versione del telefono, anche se ormai l’esigenza di radio LTE (non inclusa negli Exynos Octa) si fa sempre più pressante un po’ ovunque.

Difficile dire cosa preferiremmo non avendo modo di confrontare i due processori: da una parte lo Snapdragon 600 sembra assai veloce, dall’altra l’idea dell’Exynos Octa di impiegare 4 core per le prestazioni e altri 4 a basso consumo per le operazioni più ordinarie è affascinante. Voi cosa ne pensate?

Via: ViaFonte: Fonte
Exynosqualcommvideo