vic-gundotra-project-glass

Vic Gundotra promette “fotocamere eccezionali” nei prossimi smartphone Nexus

Nicola Ligas -

Vic Gundotra (per chi non lo conoscesse è uno dei più famosi ingegneri di Google) è uno dei personaggi di Mountain View più devoti al social network di casa (forse perché orfano di Twitter), tanto che spesso lo utilizza per raccontarci qualche dettaglio sulla sua vita privata. Ieri ad esempio, in procinto di partire per una gita in montagna sul lago Tahoe, Vic chiedeva consigli in merito alla fotocamera da portare con sé, senza prima dimenticarsi di farci sapere (suscitando tutto il mio odio/invidia, NdR) che il suo telefono Android (che sappiamo essere un Nexus 4) e Google Glass gli avrebbero tenuto compagnia.

La discussione si è dunque sviluppata sul tema fotografico, ma prima o poi era ovvio che i rimandi ad Android ci sarebbero stati, in particolare quando un utente ha chiesto l’impossibile, ovvero che in futuro i Nexus diventino in grado di sostituire le fotocamere di più alto livello. Lapidaria la risposta di Gundotra, che potete leggere qui sotto:

gundotra camera

Ci stiamo impegnando per rendere eccezionali le fotocamere degli smartphone Nexus. Aspetta e vedrai.” Mai minaccia, se così la possiamo chiamare, suonò più gradita, e visti i recenti sforzi fatti con Photo Sphere, non ci resta che aspettare e vedere se in futuro Google si impegnerà maggiormente sul fronte fotografico. D’altronde l’avevamo anche chiesto in un nostro editoriale, quindi speriamo che la promessa di Gundotra possa già concretizzarsi con il prossimo Google I/O.

Fonte: Fonte