Screenshot_2013-02-18-09-37-31

SwiftKey Flow potrebbe essere pubblicata sul Play Store entro il prossimo 22 febbraio

Nicola Ligas -

Prendete quello che state per leggere come una mera ipotesi, perché non è niente più di questo, e potrebbe appunto rivelarsi una pura coincidenza, presente già da tempo nelle precedenti beta di SwiftKeyFlow. C’è però la concreta possibilità che dopo i mesi di test pubblici, la versione con swipe della celebre tastiera sia ormai prossima all’integrazione con l’app ufficiale, e quindi allo sbarco sul Play Store.

Curiosando infatti nell’ultima beta, che vi avevamo segnalato qualche giorno fa, è possibile constatare che la data di scadenza indicata è il 22 febbraio prossimo (vedi immagine in alto a sinistra). Fin qui nulla di strano, tutte le beta hanno sempre avuto preimpostata una data oltre la quale non saranno più valide, anche perché sennò la gente potrebbe tranquillamente continuare ad usarle; ma cosa succederà il 22 febbraio? Verrà rilasciata una nuova beta qualche giorno prima per rimpiazzare quella attuale prima che scada? Considerando che la versione attuale è del 12 febbraio, si tratterebbe di due rilasci nel giro di poco più di una settimana: possibile, ma comunque un po’ strano.

Abbiamo quindi spostato la data in avanti fino al 22 febbraio e a quel punto è subito comparsa la schermata che vedete qui sopra sulla destra, nella quale si legge chiaramente che SwiftKey Flow è integrata nella versione sul market Android dell’app. Viene quindi confermato che se siamo già utenti SwiftKey ci basterà recarci sullo store e scaricarla, mentre in caso contrario dovremo eseguire l’upgrade (a pagamento, ovviamente). Per scrupolo abbiamo controllato le vecchie versioni della beta, e questa stessa schermata la troviamo anche in quella rilasciata il 28 gennaio, mentre la versione ancora antecedente è già scaduta e ovviamente non presenta niente di tutto ciò, non essendo ancora pubblico il rilascio di SwiftKey Flow sul Play Store.

Ci sono insomma buone probabilità che prima dell’apertura dell’MWC la nuova tastiera predittiva-swipe sia pronta a debuttare su tutti i nuovi modelli che saranno presentati e non solo.