paranoid android

Paranoid Android passa a 4.2.2 e rilascia la prima Release Candidate

Giuseppe Tripodi

La Paranoid Android è una ROM che sta facendo parlare sempre più spesso di sé: candidata a diventare una tra le più agguerrite concorrenti dei custom firmware più blasonati, per non rimanere indietro a CyanogenMod, nella sua edizione 3.0 ha abbracciato anche lei l’ultimissima versione di Android (la 4.2.2) in concomitanza con l’arrivo della prima versione Release Candidate.

Avevamo parlato dell’arrivo di Paranoid Android 3 circa una settimana fa, quando aveva fatto la sua comparsa per i dispositivi Nexus (Galaxy Nexus, Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10, nello specifico) e torniamo a discuterne oggi  poiché due giorni fa è stata pubblicata la Release Candidate R1, che spicca per stabilità e solidità, senza tralasciare tutte le funzionalità che la accompagnano da tempo.

Ricordiamo, tra le altre, l’oramai immancabile Hybrid Engine, che consente di impostare un layout in stile tablet nonché di personalizzare i colori di ogni singola applicazione per modificarla a nostro gusto e il sistema di navigazione PIE, recentemente aggiornatosi, che ci fa salutare barra dei menu e delle notifiche a favore di un utilizzo a tutto schermo dei nostri dispositivi.

Ancora una volta, se siete tra i fortunati possessori di uno dei device supportati potete trovare i link per i thread su XDA e una presentazione video dopo lo stacco.

video