chrome beta

Nuovo update di Chrome Beta all’insegna del bug fix

Nicola Ligas

È da poco disponibile nel Play Store un nuovo aggiornamento per Chrome Beta, che non sarà ancora certamente il browser perfetto, ma cerca senz’altro di migliorarsi con notevole frequenza. Andiamo quindi subito a vedere che novità ci sono quest’oggi.

  • Vari miglioramenti per ottimizzare la grafica ed evitare gli sfarfallii
  • Risoluzione di alcuni crash frequenti
  • Migliore gestione della memoria

Problemi noti:

  • Gli strumenti per la selezione o l’inserimento del testo appaiono nella posizione sbagliata
  • Problemi di login in alcuni siti, inclusi linkedin.com e hotmail.com
  • Su certi siti, i contenuti a risoluzione più bassa/sfuocati impiegano tempo per diventare definiti durante un rapido scrolling
  • Problemi grafici e sfarfallii su alcuni siti, in particolare maps.google.com
  • L’auto-ridimensionamento del testo potrebbe alterare la formattazione in alcuni siti

Questa volta insomma non ci sono grandi aggiunte, si tratta principalmente di correzioni. Per di più molti dei problemi già noti persistono, anche su siti “casalinghi” (vedi maps, sebbene si possa sempre usare l’app). La strada di Chrome Beta è insomma ancora lunga.


Get it on Google Play